Wed, 14 November 2018

RENAN NERONE


E’ in vendita presso la nostra Associazione il nuovo cd di Renan Nerone “Brasiliando”, contenente cover di musica tradizionale brasiliana.

BIOGRAFIA

Renan è nato nella calda terra del Brasile, a Maringà, nel 1988.

La sua  è una famiglia semplice e salda, che crede negli alti ideali dell’amore e sostiene la fratellanza tra le persone.

I suoi genitori gli hanno  trasmesso, fin dal grembo materno, la propria passione per la musica. Il padre, Edson José Nerone (chitarrista) e la madre, Tania Maria Scatambulo Nerone (cantante), entrambi autodidatta, frequentavano da anni i locali musicali dove si esibivano con la propria band.

Cresciuto in un ambiente ‘sonoro’, Renan ascolta spesso la musica, sia attraverso la radio o la televisione sia attraverso i genitori, i quali hanno sfruttato, per diversi modi, l’attenzione alla musica nei momenti liberi della vita familiare.

A Renan  sono sempre piaciuti i cartoni animati di Walt Disney non solo per ciò che di magico essi gli hanno sempre permesso di vedere, ma soprattutto  per ciò che attraverso tali personaggi ha potuto  ascoltare. Quando la  madre lo lasciava davanti alla televisione per poter preparare la cena più tranquillamente – “… e mentre lo faceva, molto intonata, fischiettava” , dopo un po’ si accorgeva che il piccolo Renan si metteva a cantare le canzoncine poco prima ascoltate. E le ripeteva a memoria!

E cosi è stato fino a 8 anni, età in cui ha  preso per la prima volta una chitarra classica in mano, regalo di suo padre. Ma l’esperienza non si è rivelata positiva poiché il manico della chitarra gli stava troppo largo. Non essendo in grado di eseguire gli accordi di una canzone molto amata, chiuse nel cassetto per un lasso di tempo il sogno di suonare la chitarra, sperando di riprenderla appena avrebbe avuto le mani più grandi. Trascorsero 3 anni prima che decidesse consapevolmente di imparare a suonare lo strumento.

A 11 anni  ha iniziato ad incontrarsi con alcuni amici della propria città, quasi tutti i giorni, per fare musica in gruppo.

In quel periodo (1998 – 2001) si era trasferito con la famiglia a Curitiba (capitale del Paranà) per motivi di lavoro e a causa di una difficile situazione economica. Sono stati quelli gli anni in cui Renan ha dovuto rinunciare alla possibilità  di frequentare una scuola privata di chitarra oppure  qualche insegnante di musica. Gli toccava studiare normalmente a scuola elementare e, quando si liberava, o giocava a calcio, o suonava la chitarra da solo, con più costanza.

Ha vissuto serenamente l’adolescenza, superata anche la difficoltà economica, grazie all’amore dei genitori e del suo fratello Matheus Cézar Nerone nato nel 1995. La musica è per lui maestra di grande emozione e àncora a cui tenersi ben saldi nei momenti difficili della vita.

A 16 anni è chiamato per suonare in una band di musica ‘pop’ di Maringà e  a 17, terminate le superiori, vive la sua prima esperienza professionale con la musica perché accompagna alla chitarra due cantanti conosciuti nella regione sud brasiliana.

Autodidatta ed eclettico, Renan è sempre stato molto critico con se stesso. Fin dal primo approccio sulle corde, era consapevole del grande bisogno personale di migliorare nella pratica musicale. Ma per lui la musica fino a tale momento era solo un hobby.

Ad agosto del 2007 si è trasferito a Firenze (ITA) con la propria famiglia (originari del Veneto), e a 19 anni, attraverso l’incentivo di Sandro Crippa, pianista e compositore (Azioni Musicali) ha deciso di studiare seriamente lo strumento.

I generi musicali che lo appassionano sono: l’estremamente innovativo e ritmato  Bossa Nova, MPB (musica popolare brasiliana), generi di cui è  innamorato  ancora di più per le melodie geniali, per le armonie ricche e dinamiche, a volte molto dissonanti.

Studia dal 2009 musica jazz al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze e nell’estate del 2010 conosce nel Salento Giovanni Malacari con il quale forma lo “Spirituals Duo” in cui le sonorità morbide della bossanova brasiliana incontrano il ritmo coinvolgente della musica pop. Sarà Giovanni Malacari a registrare il suo primo cd “Brasiliando” contenente cover di musica tradizionale brasiliana e a curare la regia e la produzione di videoclip dei brani musicali contenuti nel cd.

http://www.renannerone.com/