Thu, 15 November 2018

PRIMO MAGGIO GIOVANE E MONDIALE!

21 aprile 2009 di  
Categorie: Cultura e divertimento

 

UN PRIMO MAGGIO CON TANTI GIOVANI E UN PROGETTO MONDIALE DI FRATERNITA’?

Ecco allora da non perdere il 1° MAGGIO a Loppiano (FI) 

– IL PROGRAMMA – 
Nell’edizione 2009 del meeting di Loppiano i Giovani per un Mondo Unito sono al lavoro per un progetto mondiale di fraternità. L’impegno concreto per il terremoto in Abruzzo e collegamenti da India, Myanmar, Vietnam, Cuba, Brasile, Argentina, Messico, Portogallo oltre a diverse città italiane.
 

“Senza fraternità, non c’è futuro” affermano I giovani del Meeting del 1° maggio di Loppiano, una sfida che apre la 39a edizione dal titolo Mondo unito all’orizzonte – a need, a project, a life style. 
Non vogliono solo discuterne i Giovani per un Mondo Unito, ma soprattutto far vedere brani di fratellanza universale in atto nei diversi Paesi in cui sono presenti, a partire dal sostegno alle popolazioni abruzzesi colpite dal terremoto.
 

La novità di quest’anno è che l’evento fa da apripista alla Settimana Mondo Unito, evento mondiale, che rimbalzerà anche in tante città italiane, e che prevede un’intera settimana di attività per incidere sull’opinione pubblica e testimoniare che costruire un mondo unito è possibile. L’iniziativa ha preso il via più di 10 anni fa e oggi si realizza a tutte le latitudini del pianeta: una proposta ai giovani di tutto il mondo, alle città, alle istituzioni, per promuovere azioni di unità e pace ad ogni livello. 

“Tocca a noi saper riconoscere le domande più urgenti dell’umanità che ci circonda e farle diventare progetti concreti, un programma, uno stile di vita – spiega Andrea, uno degli organizzatori – per questo nella mattinata i giovani potranno scegliere tra diversi forum su temi scottanti come disarmo, ecologia, crisi economica condotti da esperti e professionisti, e workshop di musica canto e coreografia per costruire dal vivo il momento centrale del programma”. 

Nel pomeriggio il teatro all’aperto accoglierà gli oltre 4000 giovani attesi per puntare l’obiettivo sul mondo unito attraverso testimonianze di giovani di diversi Paesi, coreografie, musica. 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA 

Dalle 10.30 alle 12.30 in varie aree della cittadella: 

FORUM 
1 Disarmiamoci!
 
AUDITORIUM SALA A 
2 Persona e ambiente: uno stile di vita 
AUDITORIUM SALA B 
3 Crisi… e noi? 
AUDITORIUM SALA C 

WORKSHOP 
siamo tutti protagonisti e costruttori del momento centrale del meeting, il pomeriggio al Teatro all’aperto. 
1 Coreografia SALONE SAN BENEDETTO SALA B 
2 Musica e canzoni TEATRO ALL’APERTO 

ORE 14.30: appuntamento al Teatro all’ aperto 

ORE 17.00: S. Messa presso il Teatro all’ aperto 

Dalle 9:30 alle 18:00 è possibile visitare i punti espositivi degli ateliers artistici e 
delle aziende della cittadella: Centro Ave Arte, Bottega di Ciro, Hung, Ceramica, 
Gigli del Campo, Fantasy, Azur. 

Dalle 9:00 alle 19:00 è possibile visitare il Polo Lionello Bonfanti dell’Economia 
di Comunione (Navetta dal Salone San Benedetto) 

Dai contatti con il moviemnto dei focolari ecco a disposizione un Pullman: 

PULMAN (Partenza Livorno):

  • Ore 7.30 Livorno: ritrovo da definire

  • Ore 8.00 Pisa: ritrovo al parcheggio Esselunga

  • Ore 8.45 S.Miniato (salgono anche Pontedera/Cenaia): ritrovo uscita della FI-PI-LI S.Miniato, prima rotonda

  • Ore 10.00 Loppiano

Entrambi i pulman, oltre a fermare negli stessi punti dell’andata, torneranno su Massa intorno alle 21.00 circa.

QUOTE:(viaggio in pulman+ingresso Loppiano): 35 euro

per informazioni: 

Commenti disabilitati.